Flux One

Flux One

Flux One è il sistema di pareti mobili divisorie certificate e brevettate a vetrata continua con profilo guida universale che consente l’inserimento di pannelli ciechi in acciaio o in legno di 18 mm di spessore. Il profilo, in alluminio anodizzato o verniciato, ha dimensioni 85 mm in larghezza e 45 mm in altezza e prevede l’inserimento di lastre in vetro con spessori che possono variare dai 10 ai 12 mm. Lo stesso profilo può contenere una struttura in acciaio per la predisposizione di pannelli ciechi. Sistemi di livellazione consentono di correggere eventuali dislivelli.

Parte cieca – La struttura in acciaio (dimensioni di 42 x 35) è composta da montanti e traversi da 1,2 mm. L’intercapedine della struttura consente il passaggio di impianti sia in senso verticale che orizzontale. I pannelli sono singolarmente ispezionabili e possono essere sostituiti e smontati per consentire l’inserimento di nuovi impianti. Grazie ai particolari profili universali, superiori e inferiori, in qualsiasi momento i pannelli ciechi, in metallo o in legno, possono essere sostituiti con quelli vetrati e viceversa, questo fa di Flux One la parete mobile che muta come si desidera.

Parte vetrata – Le lastre in vetro, inserite nei profili di alluminio, misurano da 10 ai 12, 78 m. Nella parte centrale del profilo, tra i due vetri, è possibile il passaggio di impianti elettrici a norma. Una guarnizione in PVC a contatto con il vetro favorisce l’isolamento acustico e nello stesso spazio è possibile inserire su richiesta dei LED in strip modulari. Il sistema Flux One raggiunge ottime performance di resistenza sismica grazie a speciali protezioni perimetrali e sistemi di sostegno ammortizzato dei vetri.

Il sistema di pareti mobili Flux One ha certificazione antisismica.

Summary extra

INFINITE POSSIBILITÀ DI MODULAZIONE PER QUESTO FLUX ONE È GIÀ STATO SCELTO PER LA PROGETTAZIONE STRATEGICA DI SPAZI POLIFUNZIONALI IN PIÙ AMBITI.